Posts Tagged ‘ tutto ’

Alla conta dei desideri, uno sopra tutti. E abbastanza spazio tra le mani ed il petto per tenerlo a sé. E dentro. Coltivandolo come ragione di vita. Per sostenere il proprio sguardo in ogni momento. Senza esitazione. Immune alle lancette, alle delusioni, alle mancanze. Assoluto.

Annunci

Camminando

Amplificare le sensazioni domando la pelle. Sentire il tempo che scorre tra il petto e l’inguine. Immoto movimento come facile gioco di parole ma di suprema difficoltà di esecuzione.

E poi

sentire che mi manca tutto. faccio disfo lavoro organizzo mi stanco. penso alla lavatrice e al frigorifero. alle cose da comprare. a imbiancare. e poi sentire che mi manca tutto. non sono le cose che mi mancano. mi manca la tua mano sugli occhi, la voce nella bocca, la pelle contro la pelle, i passi sincroni guardando per aria e guardandosi negli occhi. mi manca intrecciarmi a te. per chi suonare se non  mi ascolti? per chi parlare?

so però per cosa sono i passi che compio, che compiamo, il tempo che viviamo, le cose che pensiamo. senza te morirei. letteralmente morirei. niente  mi salverebbe. senza te manca tutto. anche il silenzio. solo caos incomprensibile e soffocato.

Leggere e Ascoltare – Montale e Ludovico Einaudi

Ho tanta fede in te
che durerà
finché un lampo d’oltremondo distrugga
quell’immenso cascame in cui viviamo.
Ci troveremo allora in non so che punto
se ha un senso dire punto dove non è spazio
a discutere qualche verso controverso
del divino poema.
So che oltre il visibile e il tangibile
non è vita possibile ma l’oltrevita
è forse l’altra faccia della morte
che portammo rinchiusa in noi per anni e anni.

Ho tanta fede in me
e l’hai riaccesa tu senza volerlo
senza saperlo perché in ogni rottame
della vita di qui è un trabocchetto
di cui nulla sappiamo ed era forse
in attesa di noi spersi e incapaci
di dargli un senso.
Ho tanta fede che mi brucia; certo
chi mi vedrà dirà è un uomo di cenere
senz’accorgersi ch’era una rinascita.

Guardarsi

intorno e dentro. alla ricerca di uno scafandro da togliere di un peso da eliminare di una distanza da colmare di parole da dire di gesti da fare di sguardi da incrociare di gambe da intrecciare di pensieri da rasserenare. raccogliendo a piene mani sensi e significati pelle e pensieri mischiandoli. dando forma ad un aspettare. tempo di respirare.

foto di Gret@Lorenz