Posts Tagged ‘ TU ’

Mi incammino

ma il percorso che faccio non è quello che vorrei fare. vorrei correre da te. correre ad abbracciarti. proprio di corsa, più velocemente che posso. arrivarti  sotto le labbra e da li berti tutto d’un fiato. vorrei correrti incontro per scompigliarti i capelli e i pensieri, la pelle e le parole. correrti nel cuore e percorrerti intera. arruffarti. posare la bocca fremente sui tuoi occhi e dirti eccomi sono qui.

La foto è di nuitdehors

Annunci

Meraviglia

incessante generi. uno stupore che filtra la notte, percorre chilometri e mi entra in petto passando dagli occhi e percorrendo le gambe e gli inguini. un incanto tale che mi guardo intorno e mi tocco gli occhi. impazzisco di desiderio. di sentire il tuo respiro crescere con il mio, la tua pelle scaldarsi con la mia, al ritmo che sapremo dargli. e meraviglia stupore e incanto mi prendono.

Il mio corpo

è formato da due corpi. non ne ho avuto contezza per molti anni. fino a qualche tempo fa. adesso l’ho trovato. è stato sufficiente un leggerissimo contatto per riconoscerti e riconoscermi. come è possibile che un corpo sia due? non è il  mito platonico della ricerca della propria metà. io sono intero. tu sei intera. siamo due, diversi, unici. ma all’udito, alla vista e al tatto riconosco la tua pelle come la mia. la sensazione che senti tu la sento anch’io. ciò che vedo è che sento sei tu. il vedere ed il sentire tu sei. è scoperta per me rivoluzionaria. è il significato della parola TiAmo. Non è un errore. TIAMO è una parola sola.

La foto è di Nuno Pires