Seguendoci l’un l’altra percorriamo gli stessi passi, a volte a tempo ed altre saltellando. Cullàti dall’andare, troviamo percorsi nuovi. I nostri. Un viaggio, il nostro. E parole e sensi e silenzi. Sicuramente nostri. Un passo, i nostri passi, ed altri passi ancora. E ancora, e ancora e ancora…

Annunci
  1. …è un modo magico di camminare, qui…

  2. Molto bello. La dimensione di un viaggio, resa musica. E il viaggio che tu descrivi credo che (insieme a quello interiore) sia il più bello, un viaggio a due (che non tutti hanno la possibilità di intraprendere, purtroppo). Mentre scrivo ascolto…ed è sempre più emozionante.

  3. Davvero, condivido il pensiero di Marta. Notevole. Complimenti.

  4. Il brano è stupendo…!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: