Lo spaziotempo ha una forma e un corpo. Quello in cui ci immergiamo, che riconosciamo altro da noi eppure un pezzo del nostro essere carne e pensiero. Giriamo per l’universo come fantasmi affamati in cerca di quel tempo-luogo-corpo in cui essere. E con cui condividere tutto il nostro spazio-tempo. Al ritmo del nostro pulsare.

Annunci
  1. Ma che meraviglia di musica e che belle le tue parole che l’accompagnano.

    sheraunabbracciocommosso

  2. musica stupenda! e con essa lo spazio-tempo (bello tra l’altro quello che hai scritto), potrebbe anche non esistere, perché sono proprio le note a creare un intero universo. Se esiste questa melodia, se l’uomo l’ha creata, allora, dio è dentro di noi, insieme ai nostri ritmi, alle nostre emozioni, al nostro “pulsare”, al nostro desiderio di vivere !!!

  3. Ciao,
    ho il piacere di offrirti un mio pensiero:
    https://gentilerenato.wordpress.com/2015/03/05/liebster-award-perbacco/
    Grazie

  4. Miticooo

    • Calo
    • 4 marzo 2015

    Lo spaziotempo ha una forma e un corpo e vive di brividi e lividi, di respiri e battiti…
    Gran bella musica, da assaporare ad occhi chiusi.
    Buon pomeriggio!

  5. Ottima musica , una delizia per le orecchie. grazie. Isabella

  6. Stasera ci voleva proprio…
    grazie

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: