L’immagine del perdono come passaggio e attraversamento è salvifica. Salva noi dalla cattiveria e l’altro dall’immobilismo. Supera il giudizio perché percorre altre strade. Ogni perdono, un bivio.

Annunci
  1. Sta cosa del perdono mi attanaglia da un po’.. cioè! sono AL BIVIO : o perdono o sclero, e siccome mi piace troppo quando sono splendida…. devo decidere! o di lì o di là

  2. il pensiero…….. sottile, ottimo…………. che se po’ dì

  3. Il perdono è qualcosa di così difficile, ed al tempo stesso così “fuori moda”… ne avremmo bisogno.
    Ah, quasi dimenticavo: sono arrivata qui grazie ai suggerimenti di WordPress, grazie per l’ospitalità

  4. Il perdono è davvero un bivio terribile, più di quello proposto a Ercole!
    BUON NATALE !

  5. Mi re-iscrivo anche qui. Ho spostato il blog e ti ho perso di vista, anche se è un po’ che non scrivi…

    • Calo
    • 11 dicembre 2014

    perdonare è passare attraverso il dono che facciamo di noi stessi agli altri, sviscerarne ogni perchè e capirne il senso.
    Buona giornata.

  6. Buon fine settimana lunga … Giusy.

  7. un bivio disseminato di cocci aguzzi, a volte …

  8. abbracciare distanze in fondo significa imparare a perdonare. mi riconosco nelle tue parole

  9. il perdono è un atto del sentimento e non dell’intelletto o della volontà. e al cuor non si comanda, purtroppo, anche se il risentimento avvelena ogni momento della giornata. bisogna fare un grande lavoro su stessi per riuscire realmente a perdonare e non solo con le parole. un esercizio di compassione durissimo ma liberatorio.

  10. Il perdono purifica quando si riesce a perdonare. Se ognuno di noi facesse un tentativo…Buon week end caro. isabella

  11. E ogni bivio è una scelta. E ricomincia il giro

  12. bellissima la melodia che accompagna le tue parole sul perdono, che è un dono , forse il dono più prezioso,
    bel post, una buona giornata per te.
    Barbara

  13. Un passaggio e una strada molto difficili da imparare e da scegliere…

  14. Ogni perdono, un bivio.
    🙂

  15. Io nn so. In linea teorica certo… ma tanti soprusi, tante sofferenze inflitte penso si possano, si debbano, superare guardando oltre l ‘atto difficilissimo del perdono,
    ricominciando.

    SherabuonWE

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: