E’ il suono che ci unisce. Quello delle mani che sfiorano la pelle, delle labbra che si cercano. Le vibrazioni e le onde sonore generate dal passo noto, dal battito del cuore, dal vento che ci passa tra i capelli. Dai vestiti che cadono.

    • Misterkappa
    • 5 maggio 2014

    Bel post, mi piace! 🙂

  1. L’ha ribloggato su l'eta' della innocenza.

    • gattolona pasticciona
    • 4 maggio 2014

    Il suono e l’aroma delle labbra chi si cercano e si sfiorano: è una cosa dolcissima che non provo più da tanto tempo….

  2. ….;-)
    shera

  3. Brano bellissimo! Da ascoltare e gustare rigorosamente in compagnia 😉
    Primula

  4. I vestiti che cadono mi piace parecchio 🙂

  5. Ascolto il brano, bellissimo e intenso, e ” vedo ” un uomo in piedi, davanti ad una enorme vetrata in una stanza semibuia. Sembra sorrida, ma forse no. Lascia che le note fluiscano nella sua testa, così come sta capitando a me. Trasportata altrove. Piacere di conoscerti

  6. Le vibrazioni…La natura ce le ha donate per essere usate.

  7. Ciao, e grazie sempre della tua presenza 😉

  8. Sei stato nominato nel mio post sul Premio Dardos! 😉

  9. Uaooo bello! 🙂

  10. E tutto diventa magia e musica quando vi è un’unione così profonda..bella musica..

  11. Che è bello,
    Grazie per aver condiviso
    abbracci
    That is beautiful,
    thank you for sharing
    hugs

  12. ..una nomination per te sul mio blog. Buona serata 😉

  13. “Le vibrazioni generate dal passo noto”
    non potevi dirlo meglio.

  14. L’incanto…

  15. Meraviglioso…sempre splendido!
    grazie

  16. Brano di grande classe, ove le attese seguono i passi di improvvise apparizioni. I fantasmi sono entrambe queste cose: ciò che si attarda e ciò che batte i colpi alla porta del tempo.

  17. Che pezzo!! Io che adoro Fresu poi. Bellissimo anche l’accompagnamento al piano. Note che mi fanno pensare a un tramonto sul mare, nella magia dei colori caldi che dipingono cielo e acqua

    • Scribacchina
    • 19 marzo 2014

    “Il suono delle labbra che si cercano” è una di quelle frasi che è bello far girare in testa, silenziosamente e con glii occhi chiusi 🙂

  18. L’amato ..

    • vetrocolato
    • 19 marzo 2014

    La meraviglia.
    Quello che mancava.

  19. … e l’oro dei colori che segnano questi passaggi.
    shera

  20. Fantastico il ritmo delle parole, fantastico il brano musicale. Nel panorama italiano prediligo Fresu, interprete sublime della terra e degli uomini che amo. Bello, tutto di gran classe

  21. Un fruscio.

  22. Non sai quanto me lo sono godita questo brano..

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: